Ho spiegato come fare le recensioni e…

Recensione di Evan

Pubblicato in Generale | Lascia un commento

PROVE TECNICHE

THOMAS

Cronaca di uno stagista in alternanza scuola-lavoro.

Pubblicato in Generale | Lascia un commento

Raccogliamo i frammenti

Riassunto dei passi antologici studiati, tratti da L’Orlando furioso di Ludovico Ariosto

L‘Orlando furioso , opera in ottave di Ariosto del 1532, continua l’Orlando innamorato di Boiardo e porta alle estreme conseguenze l’amore del prode paladino di Carlo Magno per la bellissima Angelica, che lo farà impazzire.

Dopo la dedica e l’encomio al mecenate Ippolito d’Este, Ariosto fa derivare la nobile origine della dinastia dall’amore tra il valoroso saraceno Ruggiero e l’eccellente guerriera cristiana Bradamante.

Il contesto storico della vicenda è la guerra tra Carlo Magno e il musulmano Agramante.

E‘ proprio nell’accampamento cristiano che scoppia una lite tra Orlando e il cugino Rinaldo, entrambi contendenti di Angelica, portata dall’Oriente per seminare discordie tra i cristiani, tanto è bella. Sarà il premio meritato per il più valoroso combattente cristiano in guerra.

Angelica fugge e, tra mille peripezie affrontate, sarà fatta prigioniera dai crudeli abitanti dell’isola di Ebuda. Incatenata a una rupe, nella sua nudità appare come una statua di alabastro, sotto le grinfie di un’orrenda Orca, che la minaccia.

In campo di battaglia , intanto, i saraceni spaventano i cristiani, a causa del feroce Rodomonte che, avvolto nella pelle di drago, fa a pezzi chiunque lo ostacola. Senza Ruggiero però i saraceni sono vulnerabili. Il patrigno mago Atlante ha previsto la sua morte in battaglia e per proteggerlo lo ha rinchiuso nel suo castello delle meraviglie; troppo tardi perché l’eroe ha perso la testa per la guerriera cristiana Bradamante che , a sua volta, è innamorata di lui e presto lo libererà-

Astuta e veloce Bradamante, con l’aiuto della maga buona Melissa, ruberà l’anello incantato allo sprovveduto saraceno Brunello, in cerca anche lui di Ruggiero.

Atlante comanda al mostruoso Ippogrifo di sottrarre Ruggiero dall’abbraccio dell’amata e così l’eroe saraceno vola lontano.

Dopo essere approdato sull’isola della maga Alcina, che trasforma gli amanti in piante da giardino, e dopo aver liberato dall’incantesimo il paladino Astolfo, per gratitudine di aver ricevuto preziosi consigli, Ruggiero fugge via con l’Ippogrifo alla ricerca di Bradamante, ma il caso vuole che incontri Angelica. Da sottolineare che l’eroe ha con sé l’anello incantato, che la maga Melissa , in contatto con Bradamante, gli ha donato.

Corre Ruggiero in groppa all’Ippogrifo e volando sorvola l’isola di Ebuda.

Catturato dalla bellezza di Angelica, dimentica temporaneamente Bradamante e ardente di desiderio per la nuda fanciulla, sconfigge eroicamente l’Orca

Poco prima le ha donato l’anello per proteggerla e adesso è impaziente di amarla, dopo averla condotta in una valle.

L’impacciato Ruggiero però deve fare i conti con l’astuta Angelica che , ingoiato l’anello incantato, scompare alla sua vista a lo lascia con tanto di naso.

Scappa Angelica, ma rimane catturata dall’amore per un semplice giovane ferito, il saraceno Medoro. Lo cura e lo guarisce, lo ama alla follia, riamata. Non sa che, da lì a poco, il prode Orlando troverà nel bosco i segni di quell’amore e , in un climax crescente di gelosia, diviene pazzo.

Perde letteralmente il senno e, tra urla di dolore , trascorrerà i giorni sradicando alberi della foresta.

Sarà San Giovanni a intermediare e darà ad Astolfo la missione di recuperare il senno di Orlando.

Con il carro di Elia dovrà fare un viaggio sulla luna , che altro non è che un deposito delle cose smarrite sulla Terra.

E’ proprio dentro una pesantissima ampolla che Astolfo troverà il liquefatto senno di Orlando, che presto lo riceverà.

Pubblicato in Generale | Lascia un commento

Studenti in azienda

cronaca_rete_texa di Matteo Casonato

Pubblicato in Generale | Lascia un commento

Un modo per raccontare la Resistenza ai giovani

IL COMUNE ACCORDO DELLA LIBERTA’

la prof.

Pubblicato in Generale | Lascia un commento

SperimentARTando

Laboratorio Umanesimo collage

Laboratorio creativo 3^A

Pubblicato in Generale | Lascia un commento

Studiando D’Annunzio…

Di Giorgia Campardo e Lorenzo Barbaran

Pubblicato in Generale | Lascia un commento